Figlia Necco,attorno a noi calore Napoli

Chiesa già colma, mezz'ora prima del rito funebre

(ANSA) - NAPOLI, 14 MAR - "Abbiamo sentito subito il calore della città, siamo orgogliosi, anche papà lo era". Lo ha detto la figlia del giornalista Luigi Necco, deceduto a quasi 84 anni, poco prima del rito funebre, che sarà celebrato nella chiesa di san Giovanni dei Fiorentini, in piazza degli Artisti, a Napoli, dal teologo don Gennaro Matino, secondo quanto si apprende dal parroco don Lello Sogno.
    La chiesa, mezz'ora prima dell'inizio delle esequie, è già colma. Colleghi, amici ma anche tanti cittadini, hanno voluto rivolgere al giornalista scomparso e alla sua famiglia, l'ultimo saluto. In chiesa i gonfaloni del Comune di Napoli e della Regione Campania.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi, sopralluogo a Salerno

Sediolini bianchi e granata, restyling anche in tribuna stampa


Domani il summit, restyling da 2,7 milioni di euro


Universiadi, giovedì incontro per Arechi

Al tavolo parteciperà anche la Salernitana


Vai alla rubrica: Pianeta Camere