Uil, Barbagallo a Pomigliano

'Contratto nazionale e aziendale pilastri irrinunciabili'

(ANSA) - NAPOLI, 23 FEB - Ha scelto lo stabilimento Leonardo di Pomigliano il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, per iniziare il percorso congressuale che lo vedrà impegnato nei prossimi mesi in confronti diretti con gli iscritti. Si è svolta, infatti, questa mattina, l'Assemblea di base degli iscritti alla Uilm dello storico sito campano, alla presenza dei segretari generali della Uil e della Uilm Campania, Giovanni Sgambati e Antonello Accurso. "Non ci sottraiamo all'innovazione tecnologica -ha detto Barbagallo parlando a una platea di oltre 500 lavoratori - vogliamo stare dentro i processi dell'industria 4.0 e di incremento della produttività, ma occorre puntare sul benessere lavorativo, ovunque: e da questo punto di vista, pure in realtà di eccellenza, si può e si deve migliorare, a partire anche dagli investimenti sul nuovo velivolo". Contrattazione e fisco sono stati due dei temi centrali affrontati nel suo intervento dal leader della Uil.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Universiade 2019

Universiadi: Virgiliano, parte procedura

Lavori per oltre 860 mila euro. Imprese hanno 8 giorni di tempo


Universiadi: tour nelle università

L'arciere di casa Massimiliano Mandia farà da testimonial


L'arciere di casa Massimiliano Mandia farà da testimonial


Vai alla rubrica: Pianeta Camere