Spaccio droga,chiesti 20 anni per agente

Poliziotto scortò cantante Gigi D'Alessio senza autorizzazione

(ANSA) - NAPOLI, 9 FEB - Venti anni di reclusione sono stati richiesti dal pm della Dda di Napoli Luigi Landolfi per l'agente della Polizia di Stato, tuttora sospeso, Nunziante Camarca, accusato di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, con esclusione però dell'aggravante mafiosa.
    Il processo è in corso al tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta). Camarca (difeso da Mariano Omarto) fu arrestato nell'ottobre 2015 insieme a due colleghi in servizio al Commissariato di Marcianise, Alessandro Albano e Domenico Petrillo, con la grave accusa di aver favorito il clan camorristico Belforte nell'attività di spaccio.
    Ma ad accendere i riflettori dei media sull'indagine fu la scorta non autorizzata fatta dai tre agenti al cantante Gigi D'Alessio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere