Sarri "Brutto essere chiamati terroni"

'Verso difensore la forma di razzismo più fastidiosa'

(ANSA) - ROMA, 21 GEN - ''Koulibaly nervoso per aver sentito dei cori razzisti? Penso che l'arrabbiatura gli sia passata'', così ai microfoni di Sky Sport l'allenatore del Napoli, Maurizio Sarri. ''Ci sono varie forme di razzismo - aggiunge il tecnico - quella più fastidiosa è forse quella che succede a Koulibaly, ma non è nemmeno molto simpatico sentirsi chiamare terroni per tutto il corso della partita''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere