A Napoli fotovoltaico in 11 scuole

Da Patto Napoli fondi per solare in istituti periferie

(ANSA) NAPOLI, 2 GEN - Napoli avrà 11 nuove scuole che prenderanno energia dal sole. Il Comune ha infatti lanciato il completamento degli impianti fotovoltaici in undici edifici scolastici, sfruttando i Fondi del Patto per Napoli. Gli impianti erano stati installati sui tetti degli edifici ma mancava l'allacciamento alla rete elettrica. Il corretto uso dei fondi per l'efficientamento degli edifici pubblici sarà uno dei temi al centro di EnergyMed 2018. Gli edifici scolastici sono: Istituto comprensivo Russo Montale (quartiere Sanità), Istituto comprensivo Enrico Berlinguer (Secondigliano), 1° plesso Istituto Comprensivo "71° Aganoor Marconi" (Piscinola), 2° plesso Istituto Comprensivo "71° Aganoor Marconi" (Piscinola), Istituto Comprensivo 41 Console (Bagnoli), 3° circolo De Amicis (Chiaia), Istituto comprensivo Della Valle (Posillipo), Istituto Comprensivo Statale Vittorino da Feltre (San Giovanni a Teduccio), 58° circolo Kennedy (Scampia), Ic San Gaetano Tasso (Piscinola), Circolo didattico Gigante - Neghelli (Cavalleggeri).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: festa con 300 ragazzi

In occasione della giornata mondiale dello sport universitario


Universiadi,a ottobre via tutti cantieri

Su San Paolo serve maggiore raccordo tra Comune,club e impresa


Universiadi: Aru, saremo pronti

Per prenotare alberghi sarà usata piattaforma Consip


Vai alla rubrica: Pianeta Camere