MANNstories, video-racconti a Rovereto

Giulierini alla Rassegna internazionale del cinema archeologico

(ANSA) - NAPOLI, 6 OTT - Il MANN raccontato in 50 brevi video da chi al museo lavora e lo vive con passione: l'Archeologico di Napoli porta le sue 'MANNstories' alla Rassegna Internazionale del cinema archeologico di Rovereto dove il direttore Paolo Giulierini domani illustrerà il progetto di comunicazione Obvia, coordinato da Daniela Savy, e i suoi prodotti audiovisivi. Nelle 'MANNstories' firmate dall'artista Mauro Fermariello, con il coordinamento scientifico di Andrea Milanese, protagonisti sono alcuni tra i tanti celebri capolavori del Museo napoletano come il Doriforo, i Tirannicidi, l'Afrodite Sosandra, la Tazza Farnese, il piccolo donario pergameno. I video sono in due formati, da 4 e da un minuto, le prime 12 storie sono già trasmesse da giugno su vari canali individuati per raggiungere un sempre più vasto pubblico: dagli schermi del video-metrò cittadino all'aeroporto di Capodichino (totem dedicato al MANN) oltre che diffusi sulla rete su siti ufficiali e social.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere