Napoletano morto in Grecia in incidente

Investito da auto mentre guidava quad a Zante

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - "La Farnesina conferma il decesso" di un giovane italiano, Pasquale Sacco, in un incidente stradale in Grecia. La notizia era stata anticipata dal Mattino, secondo cui il ventenne napoletano è morto domenica mattina a Zante, travolto da un'auto mentre era a bordo di un quad.
    "L'ambasciata ad Atene, in stretto raccordo con il ministero degli Esteri e le autorità locali, segue il caso fin dal primo momento - si apprende da fonti della Farnesina - ed è in contatto con la famiglia per prestare la massima assistenza anche ai fini del rimpatrio del ragazzo, che si prevede avverrà già questo pomeriggio".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere