Reggia Caserta, sos manutenzione

Entro le prossime settimane via alle gare indette da Felicori

(ANSA) - CASERTA, 06 GIU - Tetti e Parco Reale "sorvegliati speciali" alla Reggia di Caserta, a causa della carente manutenzione che crea "sofferenze" alle strutture e ai prati.
    Entro le prossime settimane partiranno le gare indette dalla direzione museale retta da Mauro Felicori, ma per ora si sta ricorrendo alle somme urgenze. E' avvenuto per una piccola porzione di tetto posta al di sopra degli uffici amministrativi, nel secondo cortile interno, dove nei giorni scorsi degli operai sono dovuti intervenire in seguito al cedimento di alcune tegole dovuto alle lesioni della trave che le sosteneva; anche quest'ultima è stata rimossa e ora si sta intervenendo per ripristinare il settore danneggiato.
    Risale al 2000 l'ultimo rilevante intervento di manutenzione straordinaria relativo ad una estesa porzione dei tetti della Reggia, quasi i 2/3, poi dopo più nulla, se si eccettua l'intervento urgente avvenuto subito dopo il crollo datato 2014 di una parte del tetto negli appartamenti che erano fino ad allora occupati dall'Aeronautica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere