Energymed, boom per le case green

Incentivi potrebbero attivare lavori per 10 mld nel Sud

(ANSA) - NAPOLI, 16 MAR - Risparmiare in bolletta e contribuire a migliorare l'ambiente, ognuno a casa propria, detraendo subito il 65% della spesa dalle tasse e contribuire al rilancio del settore dell'edilizia che se venissero sfruttati a fondo gli incentivi potrebbe recuperare in 5 anni 150.000 addetti e mettere in moto dieci miliardi di investimenti nel Mezzogiorno. Tutto questo grazie a un mix di risorse finanziarie specifiche per il Sud. La riqualificazione energetica delle abitazioni private sarà in primo piano nella decima edizione di EnergyMed, che torna alla Mostra d'Oltremare di Napoli il 30, 31 marzo e 1 aprile.
    La fiera internazionale del settore, che sarà presentata in una conferenza stampa il prossimo 23 marzo nella sede del Comune di Napoli, presenta un ampio spazio dedicato agli eco-condomini dove proprietari di case, amministratori di condominio, associazioni di settore, e imprese specializzate potranno approfondire come cogliere le opportunità in materia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere