Nola:medico sospeso, non è una punizione

Uno dei tra sanitari coinvolti, ''Cantone? Ha la sua opinione'

(ANSA) - NOLA (NAPOLI), 13 GEN - ''La sospensione è stata presa in via cautelativa in attesa di chiarire quanto accaduto, non la vedo come una punizione'': così uno dei tre medici sospesi dall'ospedale di Nola (Napoli), in seguito alla diffusione delle immagini di due pazienti del pronto soccorso stesi sul pavimento per la mancanza di barelle. Il medico, che non vuole si riveli la propria identità e che dice di non voler commentare la vicenda, aggiunge:''Cantone ha la sua opinione''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: bando per servizio taxi

Decorrenza 5 dicembre, scade il 30 dicembre 2018


Sport:Liuzzi,sogno medaglia a Tokyo 2020

A Napoli, cerimonia consegna premi 2017 Coni atleti e tecnici


 (ANSA)

Universiadi: Basile, corriamo molto

Impianti? Può essere occasione per pensare a misure strutturali


Vai alla rubrica: Pianeta Camere