Profumi falsi, tenta 'regalo' a Cc

Ucraino arrestato nel Napoletano per istigazione a corruzione

(ANSA) - NAPOLI, 13 NOV - Alla guida di un mini autobus con targa ucraina, nella zona industriale di Palma Campania (Napoli), è stato controllato dai carabinieri della locale stazione che hanno trovato nel veicolo numerosi scatoloni contenenti 4.100 confezioni di profumi e cosmetici falsi. Si stima un valore sul mercato di 150.000 euro.
    L'autista, un ucraino di 38 anni residente in zona, già noto alle forze dell'ordine, ha tentato di evitare il sequestro della merce offrendo "un regalo" ai militari, che lo hanno identificato e arrestato per istigazione alla corruzione, sequestrando la merce trasportata.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019
 (ANSA)

Basile, opere ultimate entro 31/12

Commissario in commissione:non spesi 10 mln,restituiti a Regione


 (ANSA)

Ecco il film documentario su Napoli 2019

Mercoledì 2 ottobre proiezione in anteprima per la stampa


 (ANSA)

De Luca, destineremo arredi per milioni

Dopo kit alla Protezione Civile, altro materiale da riutilizzare


Vai alla rubrica: Pianeta Camere