Istanza Parolisi vedere figlia, rinvio

Oggi udienza a Napoli. Pm chiede decadenza patria potestà

(ANSA) - NAPOLI, 3 OTT - Udienza oggi, al tribunale del minori di Napoli, per decidere in merito all'istanza presentata da Salvatore Parolisi - condannato in maniera definitiva per l'omicidio della moglie Melania Rea - al fine di vedere sua figlia, che oggi ha 7 anni. Secondo quanto reso noto all'ANSA da Michele Rea, fratello di Melania, la decisione è stata rimandata al 30 gennaio; i giudici hanno voluto acquisire altri documenti, in particolare le motivazioni della Cassazione.
    Oggi, sempre secondo quanto reso noto da Michele Rea, il pm ha anche chiesto la decadenza della potestà genitoriale di Salvatore Parolisi. "Nel 2012, come pena accessoria alla condanna gli fu tolta la patria potestà - spiega Michele - ora però resta la sede civile dove la decisione era stata sospesa in attesa del terzo grado di giudizio".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019
 (ANSA)

Pessolano, cresce cultura dello sport

Federvolley Salerno, intero movimento trarrà benefici


 (ANSA)

Parla Arrigoni,a Napoli vogliamo vincere

Ct calcio: "Le motivazioni sono tutto, con me solo chi ci crede"


 (ANSA)

80 milioni per il restauro Incurabili

Programma per preservare patrimonio artistico dell'ospedale


Vai alla rubrica: Pianeta Camere