Mostre: a Napoli 'Molto più che botti'

Al via iniziativa nel Renaissance Naples Hotel Mediterraneo

(ANSA) - NAPOLI, 13 MAG - Ha preso il via al Renaissance Naples Hotel Mediterraneo a Napoli la mostra Algo Màs que Barricas, Molto più che botti, degli artisti Enrique Martin e Raul San Cristobal (il duo Laovejabala). Per la prima volta a Napoli i due spagnoli hanno portato la collezione di dieci botti su cui sono ritratti curiosi particolari e noti protagonisti di noti film della cinematografia mondiale. La mostra è allestita fino al 30 giugno e vede l'installazione anche di una botte site-specific con l'immagine di Sophia Loren come omaggio all'attrice e alla città che ospita l'esposizione. "Ancora una volta l'albergo - spiega l'imprenditore Salvatore Naldi - si trasforma in una sala museale aperta a cittadini e turisti".
    Batman, Malcom X, Alfred Hitchcock e Bruce Lee nella hall dell'hotel per un filo tra buon bere e cinema, tra Italia e Spagna. Vino, cinema e buon cibo con una degustazione, durante l'inaugurazione, di finger food preparati con i prodotti delle aziende di Agrimercato di Campagna Amica di Napoli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: bando per servizio taxi

Decorrenza 5 dicembre, scade il 30 dicembre 2018


Sport:Liuzzi,sogno medaglia a Tokyo 2020

A Napoli, cerimonia consegna premi 2017 Coni atleti e tecnici


 (ANSA)

Universiadi: Basile, corriamo molto

Impianti? Può essere occasione per pensare a misure strutturali


Vai alla rubrica: Pianeta Camere