Maxi-rissa a Torre del Greco, 11 arresti

Lite scoppiata per motivi gelosia

(ANSA) - NAPOLI, 27 MAR - Undici persone sono state arrestate dai carabinieri a Torre del Greco (Napoli) durante una furiosa rissa tra due gruppi scoppiata per motivi di gelosia tra due donne. I militari sono intervenuti in piazza Palomba dopo una segnalazione al 112 mentre i due gruppi si affrontavano a colpi di bastone. La rissa- secondo quanto hanno accertato i carabinieri - era scoppiata a causa di un litigio per motivi di gelosia tra una donna appartenente al secondo gruppo di contendenti ed una giovane donna imparentata con i componenti del primo gruppo a causa di un giovane. Ad avere la peggio nella rissa è stato Michele Cacace, 48 anni, di Torre del Greco, che ha riportato una frattura al malleolo tibiale desto con una prognosi di 30 giorni. Tutti gli altri sono stati medicati in ospedale per escoriazioni multiple. Gli arrestati sono stati trasferiti ai domiciliari e saranno processati con rito direttissimo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli