Parte colpo da sua pistola e muore

Odontoiatra era in zona di montagna insieme ad altre due persone

(ANSA) - AVELLINO, 25 MAR - La Squadra Mobile della Questura di Avellino indaga sulla morte di un uomo di 54 anni che ieri sera tardi è rimasto mortalmente ferito da un colpo partito dalla pistola che la stessa vittima deteneva legalmente.
    Gli agenti hanno ascoltato le testimonianze delle due persone che erano insieme a Giovanni Picariello, tecnico odontoiatra originario di Aiello del Sabato (Avellino), secondo le quali stavano raggiungendo un ristorante in montagna tra i comuni irpini di Quindici e Forino. Picariello, appena sceso dall'auto, è rimasto ferito all'addome da un colpo partito dall'arma custodita all'interno del giubbino che la vittima indossava.
    Inutili i soccorsi. L'uomo è stato trasportato dai suoi amici all'ospedale "Moscati" di Avellino dove è deceduto poco dopo il ricovero. Secondo le prime indagini, non verrebbe esclusa la causa accidentale ma non è esclusa alcuna ipotesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne