Pietre contro treno, paura a bordo

Vetri in frantumi nel Napoletano, terzo caso in una settimana

(ANSA) - TORRE DEL GRECO (NAPOLI), 14 MAR - Treno della Circumvesuviana preso a sassate ieri sera nella stazione Leopardi di Torre del Greco (Napoli). Il fatto è accaduto poco dopo le 22, quando il convoglio partito da Napoli alle 21,39 e diretto a Sorrento è stato raggiunto da pietre lanciate da sconosciuti che hanno mandato in frantumi alcuni vetri, senza fortunatamente fare feriti tra i passeggeri, comunque spaventati da questo episodio.
    Isolati i comparti danneggiati e segnalato l'accaduto alla centrale operativa, il personale di bordo ha fatto ripartire il treno che ha concluso regolarmente la corsa, anche se con inevitabile ritardo rispetto all'arrivo previsto.
    Quello di ieri è il terzo caso che si verifica nelle stazioni periferiche di Torre del Greco nell'arco di poco più di una settimana.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne