Riciglaggio legato a camorra, 6 arresti

Operazione 'Idra' Cc Rimini, anche 3 obblighi firma e 11 denunce

(ANSA) - RIMINI, 1 MAR - Sei arresti - tra ordinanze di custodia cautelare in carcere e domiciliari - tre obblighi di firma e undici denunce a piede libero emessi dal Gip di Rimini.
    Questo il bilancio del'operazione 'Idra' dei Carabinieri - che vede coinvolti, dalla mattinata, 50 militari - e che ha permesso di svelare un intreccio tra Romagna e ambienti camorristici napoletani fatto di truffa, riciclaggio, estorsione e bancarotta fraudolenta.
    Nel dettaglio, l'operazione - avviata nel febbraio del 2013 - è stata condotta nei confronti di soggetti, tutti italiani, molti provenienti dall'area campana, accusati di associazione per delinquere finalizzata all'estorsione, all'esercizio abusivo del credito, alla bancarotta fraudolenta nonché alla fittizia intestazione di beni a nome altrui e al trasferimento fraudolento di valori, concorso continuato nella truffa e nel riciclaggio. Questo, gestito attraverso l'intestazione fittizia di quattro società da parte di prestanome per le quali si sta procedendo a sequestro e confisca.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne