Ferisce moglie e figlia con cacciavite

Episodio nel Casertano. L'uomo è stato fermato dalla Polizia

(ANSA) - CASERTA, 24 FEB - Un uomo ha aggredito con un cacciavite la moglie e la figlia: il fatto è accaduto in un'abitazione di Marcianise, nel Casertano.
    Le due vittime sono state ricoverate in ospedale: la più grave è la madre della ragazza, che è ricoverata in codice rosso. L'uomo è stato invece fermato dalla Polizia di Stato e condotto al locale commissariato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne