15 kg droga sotto vasca bagno, arrestata

In casa Napoletano anche sistema sorveglianza con tre telecamere

(ANSA) - NAPOLI, 19 FEB - Nascondeva 15 chilogrammi di hashish in un vano segreto a cui si poteva accedere facendo scorrere in avanti la vasca da bagno montana su dei binari: una donna di 40 anni, Luisa Caiazzo, è stata arrestata dai carabinieri nella sua abitazione di Caivano (Napoli), protetta, tra l'altro, da tre videocamere grazie alle quale si poteva tenere sotto controllo la zona. É accusata di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.
    Durante la perquisizione domiciliare, i militari hanno scoperto il nascondiglio: trovati e sequestrati 15 chilogrammi di hashish, suddivisi 2200 dosi e in 75 panetti del peso di 100 grammi l'uno. Nel vano è stato trovato anche materiale per il confezionamento delle dosi e una pistola finta. Luisa Caiazzo è finita in cella, nel carcere di Pozzuoli (Napoli). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne