Circumvesuviana,altra giornata di disagi

Protestano dipendenti: soppressi 34 treni sui 268 programmati

(ANSA) - NAPOLI, 16 FEB - Anche quella di oggi è stata una giornata di 'passione' per i viaggiatori della ferrovia Circumvesuviana. A causa della protesta di alcuni dipendenti contro il nuovo servizio di controlleria, oggi sono stati bloccati 34 treni sui 268 programmati a fronte delle 58 soppressioni di ieri sempre sulle 268 corse previste.
    Al nuovo servizio di controlleria dovrebbe essere destinata una parte del persona viaggiante: una decisione contestata duramente da alcune organizzazioni sindacali con la decisione di non eseguire lo straordinario da parte di alcuni capitreno oppure di non viaggiare su alcuni treni che il personale non ritiene idonei.
    Per l'ex presidente della Giunta regionale Stefano Caldoro "è un disastro" ed i cittadini "sono abbandonati". A stretto giro è giunta però la replica del presidente dell'Eav, Umberto De Gregorio: "Noi il disastro lo abbiamo ereditato". De Gregorio ha anche annunciato la selezione per 10 nuovi capitreno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Enrico Fresolone - GSM Shop

GSM Shop, ecco la clinica degli smartphone

La clinica degli Smartphone.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli