Sciopero Caremar nel golfo di Napoli

In corso da stamattina 48 ore di stop, ferme navi e aliscafi

(ANSA) - NAPOLI, 15 FEB - E' in corso nel golfo di Napoli lo sciopero del personale navigante della compagnia Caremar proclamato dal sindacato Orsa Marittimi. Fermi nei porti delle isole traghetti, navi veloci e aliscafi della Caremar a seguito dell'adesione dei marittimi all'astensione di 48 ore. Per Ischia e Procida lo stop riguarda sia le navi che gli aliscafi, mentre nei collegamenti tra Napoli e Sorrento con Capri sono fermi il traghetto lento e la nave veloce "Isola di Procida". Garantiti i servizi minimi, costituiti dalle prime e dalle ultime corse della giornata. Lo sciopero in atto non ha impedito a Capri l'approvvigionamento delle merci e l'arrivo dei pendolari. Da Capri l'unica nave Caremar è partita per Napoli alle 6.30, con a bordo studenti, lavoratori e trasportatori, e rientrerà sull'isola alle 19.40. Sono assicurate durante la giornata sulla tratta Capri-Napoli e viceversa quattro corse su dodici della Caremar. L'Orsa Marittimi contesta il nuovo piano orario che regola i turni di lavoro. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Enrico Fresolone - GSM Shop

GSM Shop, ecco la clinica degli smartphone

La clinica degli Smartphone.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli