Lavoro nero, Cc chiudono opificio

Denunciato titolare di origini bengalesi

(ANSA) - NAPOLI, 14 FEB - Un opificio tessile e stireria è stato chiuso dai Carabinieri a Sant'antonio Abate (Napoli) per violazione delle norme per la sicurezza sul lavoro. Il titolare - un cittadino bengalese di 39 anni - è stato denunciato in stato di libertà.
    L'opificio è stato scoperto durante controlli contro il lavoro nero. Nella struttura venivano impiegati nove bengalesi non in regola con le norme sul lavoro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne