Sarri, bello essere qui ma non ci accontentiamo

"Dobbiamo avere la follia di imporre il nostro calcio

(ANSA) - CASTEL VOLTURNO (NAPOLI), 12 FEB - "Per noi è motivo di orgoglio essere arrivati a giocarci partita di vertice ma non ci accontentiamo, domani dobbiamo avere la follia di imporre il nostro calcio". Lo ha detto il tecnico del Napoli Maurizio Sarri alla vigilia della sfida contro la Juventus. "Noi andiamo a Torino - ha aggiunto Sarri - per giocare il nostro calcio, anche perché sappiamo che altrimenti diventiamo vulnerabili. Scendiamo in campo "a brutto muso", come si dice a Firenze, cioè a viso aperto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Universiade 2019

 (ANSA)

Universiadi: De Luca, Regione subisce

'C'è chi pensa a fare clientela e chi a difendere siti storici'


Universiadi:Fisu,sicurezza,avvio appalti

La lettera inviata oggi al commissario e alle autorità


Napoli, delibere per adeguare impianti

Lavori al San Paolo, al Palavesuvio e al Paladennerlein


Vai alla rubrica: Pianeta Camere