Muore in ospedale, sequestrata la salma

Interviene Polizia. Per i familiari decesso dopo un farmaco

(ANSA) - NAPOLI, 11 FEB - Gli uomini del commissariato di Giugliano (Napoli), guidato dal primo dirigente Pasquale Trocino, hanno sequestrato la salma di un uomo di 76 anni, Giuseppe Maisto, morto all'ospedale San Giuliano del centro a nord di Napoli. Il provvedimento è stato eseguito dopo che i familiari di Maisto hanno riferito agli agenti che il decesso sarebbe stato successivo alla somministrazione di un farmaco. Il corpo di Maisto è ora nell'obitorio in attesa dell'autopsia, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Sequestrata la cartella clinica, la Polizia ha ascoltato i medici e gli infermieri e trasmesso gli atti alla Procura di Napoli Nord per le ulteriori indagini. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne