Napolitano, lontano da Napoli politica

Nominato socio onorario Società scienza lettere arti

(ANSA) - NAPOLI, 29 GEN - "Sono sempre più lontano dalla Napoli politica e più vicino alla Napoli delle istituzioni culturali". Così il senatore a vita Giorgio Napolitano, nominato socio onorario della Società di Scienze, Lettere e Arti.
    "Ho rappresentato per oltre 40 anni, nel Parlamento nazionale e nel Parlamento Europeo, Napoli e il Mezzogiorno ed anche nel mio mandato di presidente della Repubblica ho dato e chiesto attenzione per i problemi del Mezzogiorno pur non mancando critiche ed incitamenti alle forze politiche. Ma della Napoli politica che ho conosciuto quasi non c'è più traccia e se da un lato sono politicamente lontano da Napoli, mi sto sentendo più vicino culturalmente riprendendo la mia formazione e riaccostandomi con maggiore maturità da un ventennio alla lezione di Benedetto Croce che considero fondamentale punto di riferimento ed alla storia delle istituzioni che hanno fatto grande la cultura napoletana".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne