Cadavere carbonizzato trovato in strada

In strada sterrata nei pressi dell'Asse Mediano

(ANSA) - NAPOLI, 28 GEN - Un cadavere carbonizzato è stato trovato stamani in una strada sterrata nei pressi dell'uscita di Grumo Nevano (Napoli) dell'asse mediano di Napoli. Secondo i primi accertamenti dei Carabinieri potrebbe trattarsi del corpo di un uomo. Sono intervenuti i carabinieri di Casoria e Grumo Nevano.

Ha un nome il cadavere carbonizzato dell'uomo trovato stamattina dai carabinieri in una strada sterrata nei pressi dell'uscita di Grumo Nevano (Napoli) dell'asse mediano: si tratta di Antimo Chiariello, ex genero del boss Mario Verde. Chiariello si era separato dalla figlia del boss circa un anno fa. L'uomo, 44 anni, aveva piccoli precedenti ed è stato indagato per associazione mafiosa nel 2006. I carabinieri sono riusciti a risalire alla sua identità grazie alle sue impronte digitali. Antimo Chiariello è stato assassinato con due colpi di pistola al viso e poi dato alle fiamme.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne