Appalti Ministero Difesa, tre arresti

In manette imprenditore e due ufficiali Esercito nel Casertano

(ANSA) - NAPOLI, 27 GEN - La Polizia di Stato e la Guardia di Finanza di Caserta stanno eseguendo un' ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di tre persone - un imprenditore e due tenenti colonnello dell'Esercito Italiano - indagate per corruzione nell' ambito degli appalti per le opere pubbliche. L' attivita' investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, ha fatto emergere un consolidato rapporto tra un imprenditore casertano e due ufficiali dell' Esercito che si occupavano di gare d' appalto per l' affidamento di lavori commissionati dal Ministero della Difesa. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne