Giubbotto aereo souvenir gita,denunciati

Bravata scoperta da steward, studenti accusati di furto

(ANSA) - ALESSANDRIA, 22 GEN - Forse era il loro primo volo e hanno pensato di portarsi a casa un souvenir alquanto inusuale.
    Due liceali della provincia di Cuneo, 17 e 18 anni, sono stati denunciati per il furto dei giubbotti di salvataggio dall'aereo che li aveva riportati a Malpensa da una gita scolastica a Napoli.
    A identificarli è stata la Polaria, in seguito alla segnalazione degli steward che ha fornito agli agenti la lista d'imbarco. I due giovani sono stati poi fermati, e identificati, da una pattuglia della polizia stradale in autostrada. A bordo del pullman che li stava riportando a casa con il resto della scolaresca, c'erano anche i due giubbotti di salvataggio mancanti dall'aereo, che sono stati sequestrati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne