Latitante clan Mariano preso in Spagna

Bloccato dopo viaggi a Londra, Barcellona e Amsterdam

(ANSA) - NAPOLI, 21 GEN - Ricercato dallo scorso settembre per associazione di tipo mafioso, Antonio Castaldo, 41 anni, ritenuto affiliato al clan 'Mariano', attivo nei Quartieri spagnoli di Napoli, è stato arrestato all'aeroporto internazionale 'El Prat' di Barcellona.
    Durante la latitanza Castaldo si era concesso viaggi a Londra, Barcellona e Amsterdam; è stato bloccato al termine di indagini alle quali hanno partecipato i Carabinieri del nucleo investigativo di Napoli e la polizia spagnola.
    Nei riguardi di Castaldo, nello scorso settembre il gip di Napoli su richiesta della Dda partenopea aveva emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, oltre che per associazione di tipo mafioso, anche per detenzione illecita di sostanze stupefacenti, ricettazione, detenzione e porto abusivi di armi comuni e da guerra. Il 18 settembre era riuscito a sfuggire alla cattura durante un'operazione nella quale i Carabinieri di Napoli avevano arrestato 43 persone tra Napoli, Caserta e Milano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne