Investito con figlia a Napoli, è in coma

I due erano su strisce pedonali, conducente furgone si è fermato

(ANSA) - NAPOLI, 14 GEN - Un uomo di 49 anni è ricoverato in coma all'ospedale Cardarelli dopo essere stato investito con la figlia di 16 anni, rimasta contusa, mentre attraversava sulle strisce pedonali via Montagna Spaccata nel quartiere di Pianura a Napoli. I due stavano andando a prendere l'autobus quando si è verificato l'incidente: a travolgerli un furgone guidato da un uomo che si è poi fermato per prestare soccorso. Sul posto si sono recati gli uomini della Polizia municipale di Napoli.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Aeroporto di Napoli