Direttore Cardarelli, scossi ma sereni

'Pronti a collaborare, aspettiamo ispettori'

(ANSA) - NAPOLI, 13 GEN - "Non abbiamo avuto, per il momento, alcuna comunicazione formale sull'arrivo degli ispettori del Ministero, ma siamo pronti a collaborare". Lo ha detto all'ANSA il direttore sanitario del Cardarelli di Napoli Franco Paradiso in merito alla decisione del ministro della Salute Beatrice Lorenzin di inviare gli ispettori per fare luce sulla morte di Gabriella Cipolletta la giovane 19enne deceduta ieri a seguito di un intervento per interruzione di gravidanza. ''Siamo scossi ma sereni''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne