Terra fuochi, uno spettacolo per Aurora

Nipote Pino Daniele,cantanti e comici insieme per raccolta fondi

(ANSA) - NAPOLI, 11 GEN - Raccogliere fondi per la piccola Aurora, la bambina della Terra dei Fuochi affetta da una grave neoplasia al cervello, e per altri bimbi affetti da analoghe patologie: questo l'obiettivo dello spettacolo di beneficenza "Insieme per Aurora", organizzato a Napoli dall'associazione "Terra dei Cuori" (presidente onorario Gigi D'Alessio) e da Loredana Daniele, nipote del "nero a metà" Pino. Il 29 gennaio (ore 21) al Palapartenope si esibiranno cantanti e comici di Made in Sud e Colorado Cafe.

"Ho conosciuto Aurora, - dice Loredana Daniele - in occasione di una 'tombolata' di beneficenza, e sono determinata a darle un aiuto e una speranza per il futuro. Non bisogna mai chiudere gli occhi davanti a queste vicende pensando che si tratta di problema che non ci riguarda". Un barlume di speranza per Aurora si è acceso a Houston in Texas, dal centro medico Anderson, dove ora si trova con il padre e un'amica dal giorno di Santo Stefano e dove si sta sottoponendo a dei test che riveleranno se potrà sottoporsi a una costosissima terapia sperimentale: le spese che la famiglia sta affrontando sono ingenti e intorno alla sua vicenda si sta concentrando la solidarietà di molti vip, tra cui lo stesso Gigi D'Alessio (che la volle sul palco con se per il concerto sulla Terra dei Fuochi), degli Arteteca e del giocatore del Napoli Dries Mertens, il quale non le fa mancare il suo apporto spesso postando messaggi d'affetto su facebook. Oltre agli artisti di fama provenienti da Made in Sud e Colorado Cafè, per Aurora si esibiranno anche alcuni suoi amichetti, affetti da sindrome di down, con uno spettacolino a lei dedicato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne