Assunta docente, cieca tornerà a scuola

Mamma aveva denunciato stop lezioni per mancanza docenti

(ANSA) - NAPOLI, 9 GEN - Si avvia a soluzione la vicenda della ragazza cieca "rifiutata" dalla scuola per l'impossibilita' di prevedere degli insegnanti di sostegno da affiancarle.
    Il liceo psicopedagogico "Matilde Serao" di Pomigliano d'Arco (Napoli) ha assunto oggi, fino alla fine dell'anno, un insegnate di sostegno che entrerà in servizio lunedì consentendo così alla ragazza, Mara, di 15 anni, di tornare fra i banchi di scuola. A denunciare la vicenda fu la mamma della ragazzina.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne