M5S: De Luca, ora basta patenti moralità

Fatto grave, gente non vuole sentire stupidaggini Cinquestelle

(ANSA) - NAPOLI, 8 GEN - Quanto si è verificato a Quarto (Napoli) per il governatore della Campania, Vincenzo de Luca, è qualcosa di "obiettivamente grave, questi hanno preso voti da qualche camorrista, non è un atto amministrativo sbagliato". É per questo che ai Cinquestelle, dice: "Ora è necessario che facciano le persone serie e che la smettano di dare le patenti di moralità. C'è gente che la ogni mattina si sveglia per fare il proprio dovere e non vuole sentire le stupidaggini dei Cinquestelle".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne