20 mila euro e scanner in casa a Napoli

Carabinieri scoprono anche coltello e passamontagna

(ANSA) - NAPOLI, 8 GEN - I carabinieri del nucleo investigativo di Napoli con il supporto della compagnia Napoli stella e delle unità cinofile hanno eseguito una perquisizione domiciliare in casa un 26enne di San Pietro a Patierno, a Napoli già noto alle forze dell'ordine. Qui hanno scoperto circa 20.000 in contanti, scanner di frequenze, ricetrasmittenti, materiale per travisare il volto, un coltello e guanti in lattice.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne