Pregiudicato ucciso a Napoli

Era davanti a bar di Forcella

(ANSA) - NAPOLI, 1 GEN - Un pregiudicato è stato ucciso nella tarda serata del 31 dicembre a Napoli, nel rione Forcella. Maikol Giuseppe Rossi, 27 anni, è stato ferito a colpi di arma da fuoco alla testa mentre si trovava nei pressi di un bar in Piazza Calenda. L'uomo è stato trasportato dal fratello in gravissime condizioni all' ospedale "Loreto Mare", ma è morto poco dopo. Rossi aveva precedenti penali per scippo, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Sull'omicidio indaga la squadra Mobile di Napoli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne