Minacce Bray e cronista,corteo a Caserta

"Fallito obiettivo di tenere lontana attenzione su Carditello"

(ANSA) - NAPOLI, 27 FEB - "Se l'obiettivo era quello di spaventarci, hanno fallito, ma soprattutto hanno fallito nell' obiettivo di tenere lontana l'attenzione da Carditello, perché se prima eravamo in mille adesso siamo in un milione". Così, la giornalista molisana Nadia Verdile, minacciata di morte insieme all'ex ministro Massimo Bray per essersi occupata, con articoli e con un libro, dell'edificio storico della Campania. Domenica è in programma una manifestazione in piazza a Caserta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie