Pentito, seppi di assunzione nipoti Sepe

Parla l'ex presidente di CE4, "mi prodigai per trasferirne uno"

(ANSA) - CASERTA, 16 OTT - "Seppi da Sergio Orsi che erano stati assunti, presso l'Eco4, due nipoti, un uomo e una donna, del cardinale Sepe, non so dire attraverso chi". Lo ha detto il neo collaboratore di Giustizia, Giuseppe Valente (ex presidente del Consorzio Caserta4), rispondendo lo scorso marzo, nel carcere di Rebibbia di Roma, alle domande del pm Alessandro Milita. Valente riferisce anche di essersi adoperato per trasferirne uno nel Consorzio di cui era presidente "per una sua esigenza personale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli