Negli scavi a vuoto il blitz contro i randagi

Operazione Asl rinviata a data da destinarsi

(ANSA) - POMPEI (NAPOLI), 28 APR - Finisce in bolla di sapone la ''battuta di caccia'' organizzata per accalappiare i cani randagi degli Scavi. Gli operatori incaricati dall'Asl Napoli 3 Sud si sono presentati alle ore 6 davanti agli ingressi del sito archeologico ma non hanno trovato nemmeno uno degli animali sotto accusa. Gli accalappiacani sono tornati alla loro sede con i furgoni vuoti e l'operazione, secondo fonti del Comune di Pompei, è stata rinviata a data da destinarsi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019
 (ANSA)

De Luca, destineremo arredi per milioni

Dopo kit alla Protezione Civile, altro materiale da riutilizzare


 (ANSA)

Arredi donati alla protezione civile

100 kit dismessi dai locali della Mostra d'Oltremare


 (ANSA)

Basile, un risultato di qualità

Ancelotti? Se mi avesse chiamato lo avrei rassicurato prima


Vai alla rubrica: Pianeta Camere