Cosenza, iniziativa su Registro Imprese

Presidente:occasione per aprire confronto e dirimere dubbi

Redazione ANSA COSENZA

(ANSA) - COSENZA, 8 SET - "Atti atipici, scioglimenti, cessione di quote, recesso di soci, cessazioni retroattive. Sono tanti - è detto in un comunicato della Camera di commercio di Cosenza - gli eventi nella vita delle imprese per i quali imprenditori, professionisti e operatori del settore si trovano spesso a dover interpretare ed applicare, non senza difficoltà, le norme che, attraverso le iscrizioni nel Registro delle Imprese, ne regolano la pubblicità destinata a tutelare i diritti delle parti in gioco e di eventuali terzi interessati".
    Di questi temi si parlerà diffusamente mercoledì 13 settembre alle ore 10, nella tavola rotonda "Il Registro delle Imprese e gli atti iscrivibili", l'incontro di approfondimento organizzato dalla Camera di Commercio di Cosenza in collaborazione con Promocosenza - l'Azienda Speciale della stessa Camera di Commercio - nella sede dell'Ente. "Come accade ormai di consueto - afferma Klaus Algieri, presidente della Camera di Commercio - anche mercoledì prossimo apriremo le nostre porte per offrire, a chi vorrà partecipare, l'occasione di dirimere i propri dubbi e approfondire le proprie conoscenze su una tematica di evidente rilievo nel rapporto tra impresa e amministrazione, nella convinzione che trasparenza significhi prima di tutto informazione e confronto".
    "Un'informazione di qualità - prosegue il comunicato - quella che sarà offerta nella tavola rotonda moderata dal segretario generale e conservatore del Registro imprese della Camera di Commercio di Cosenza, Erminia Giorno, cui parteciperanno, tra gli altri, Francesco Giglio, presidente del Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Cosenza, Rossano, Castrovillari e Paola, Vincenzo Donativi, dell'Università LUM-Jean Monnet di Casamassima e Università Luiss-Guido Carli di Roma, Francesca Goggiamani, giudice del Registro di Cosenza, e i presidenti degli Ordini Professionali aderenti (Ordine degli avvocati di Paola, Ordine dei Consulenti del Lavoro di Cosenza e Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Cosenza). Ma non si parlerà solo di adempimenti amministrativi nell'evento della prossima settimana. La tavola rotonda - riporta ancora il comunicato - sarà anche l'occasione per premiare i vincitori del concorso fotografico 'La vetrina più bella', il concorso organizzato dalla Camera di Commercio sul suo profilo Facebook istituzionale, in cui 28 imprese hanno candidato le proprie vetrine ottenendo migliaia di 'mi piace'".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in