Banco alimentare: giornata contro spreco

"Al lavoro anche nelle scuole per capire come mangiare bene"

(ANSA) - CATANZARO, 4 FEB - Mercoledì 5 febbraio si celebra la settima Giornata di prevenzione dello spreco alimentare. "Una ricorrenza - si afferma in una nota - che rafforza l'impegno quotidiano del Banco Alimentare che, anche in Calabria, lavora affinché il cibo ancora commestibile, che rischia di finire in pattumiera o al macero, possa invece essere recuperato e redistribuito alle persone bisognose".
    "Noi calabresi - afferma il direttore del Banco Alimentare della Calabria, Gianni Romeo - siamo abituati ad acquistare più del necessario quando invece sarebbe sufficiente programmare i pasti settimanali organizzando bene la lista della spesa. Come associazione abbiamo avviato un lavoro importante nelle scuole sul tema dello spreco perché sin da piccoli si possa comprendere come mangiare bene e risparmiare. E magari donare qualcosa a chi ha di meno".
    "Ogni giorno - dichiara Franco Falcone, presidente del Banco Alimentare Calabria - combattiamo lo spreco alimentare lavorando per creare una rete di solidarietà efficace".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie