Monumento in memoria brigadiere Cc morto

Militare morì nel 1981 durante un tentato salvataggio in mare

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 29 NOV - Il sacrificio del brigadiere dei carabinieri Gaetano Miscia, morto nel 1981 durante un tentativo di salvataggio in mare, è stato ricordato dal Comando provinciale di Vibo Valentia con una cerimonia nel corso della quale è stato scoperto un monumento dedicato alla sua memoria.
    All'iniziativa hanno partecipato i familiari di Miscia, le scolaresche e le massime autorità provinciali. "I ragazzi - ha detto il ten.col. Luca Romano vicecomandante provinciale - sono la nostra ricchezza, la nostra speranza, il futuro della nostra terra ed a cui noi carabinieri vogliamo particolarmente affidare il ricordo di Miscia. Oggi ricordiamo il giorno di ordinario servizio di un carabiniere, sino all'estremo sacrificio della vita". Un ricordo che è stato anche musicale. Il maestro Coniglio, infatti, ha composto l'inno "Gaetano Miscia - ricordo di un eroe". Del Brigadiere dunque non soltanto il monumento presso Timpa Janca, ma anche l'opera, a cura dell'artista Antonio La Gamba, che dominerà il parco urbano di Vibo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere