Domani a Matera "Trenodia" con Capossela

Il "corteo come forma d'arte" è già stato in Calabria e Campania

(ANSA) - MATERA, 28 AGO - "Un corteo come forma d'arte itinerante", che ha già toccato Isola Capo Rizzuto (Crotone), Calitri (Avellino) e Tricarico (Matera), e che domani sera raggiungerà Matera, Capitale europea della Cultura 2019: è questo "Trenodia" e lo ha presentato nel pomeriggio nella città dei Sassi Vinicio Capossela, che l'ha ideato a realizzato insieme alla sorella, Mariangela.
    "Trenodia", antica parola greca, è una "discesa processionale" che domani percorrerà un itinerario che parte dal rione Piccianello, alla periferia di Matera, e raggiunge la Cava del Sole - l'area dedicata ad alcuni degli spettacoli più importanti della Capitale della Cultura - dove è previsto il "Concerto al nero" dello stesso Capossela. Durante il percorso, anche i partecipanti, cioè le decine di cittadini che hanno già deciso di partecipare, potranno "dire la loro".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere