Morricone, "corto" ne celebra grandezza

Realizzato da Sergio Dragone e presentato al "Museo del rock"

(ANSA) - CATANZARO, 26 MAG - Emozioni pure, intense suggestioni, insieme alla perfetta corrispondenza tra la bellezza della composizione musicale e la grandezza del film di cui costituisce un supporto fondamentale. É stato questo Ennio Morricone, autore di colonne sonore rimaste nella storia della musica e del cinema mondiali. La grandezza del musicista romano viene celebrata in un "corto" realizzato, da par suo, dal giornalista catanzarese Sergio Dragone nel "corto" "Morricone e il cinema epico", presentato al "prezioso" Museo del rock di Catanzaro. La regia ed il montaggio del "corto" sono state curate da Vittore Ferrara e Pino Iannì. Insieme a Dragone, hanno parlato dell'"arte" di Morricone il fondatore del Museo del rock, Piergiorgio Caruso, e Marcello Furriolo, cultore di cinema. Si é parlato del rapporto speciale che ha legato Morricone a Catanzaro, che nel 2011, su proposta dello stesso Dragone, gli conferì la cittadinanza onoraria, ed al Teatro Politeama, dove il "maestro" ha diretto memorabili concerti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere