Atti vandalici in due parchi a Lamezia

Episodi a distanza di pochi giorni uno dall'altro

(ANSA) - LAMEZIA TERME (CATANZARO), 24 MAG - Atti vandalici a distanza di qualche giorno in due parchi cittadini a Lamezia Terme ubicati a poca distanza l'uno dall'altro. Il primo ad essere stato preso di mira, a poche ore dalla sua riapertura al pubblico dopo la pausa invernale, è stato il parco avventura "Sorvolandia" dove, dopo avere sfondato la porta di una struttura, ignoti hanno messo tutto a soqquadro trafugando due estintori, la cassetta del pronto soccorso ed il pos per il pagamento con carta. Nell'altro parco, il giardino botanico di Dossi Comuni, invece, come spiega in un post su facebook uno dei titolari, "un paio di persone hanno distrutto parte degli arredi, approfittando della momentanea assenza degli operatori.
    Hanno rubato dei soldi, ma la chiara matrice 'mafiosa' o di avvertimento è risultata subito evidente. Siamo abituati ad atti del genere e non ci faremo intimidire. L'unico piccolo moto di pietà per questa gente è stato nel vedere il sangue sparso nella furia distruttiva di queste menti 'caduche'".
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere