A Catanzaro omaggio a Fabrizio De Andrè

Spettacolo anche recitato della "Compagnia del teatro di Mu"

(ANSA) - CATANZARO, 21 GEN - Accostarsi alle canzoni di Fabrizio De Andrè con l'intento di riproporle con nuovi arrangiamenti senza intaccare la bellezza, con un inevitabile senso di nostalgia ma anche con gioia. Non é compito facile e chi ci prova ha non soltanto un grande coraggio ma anche una forte sensibilità musicale. Un'impresa di non poco conto che é riuscita a Marcello Barillà ed a Salvatore Corea. Il primo musicista di qualità sempre più elevata ed il secondo attore di spiccate capacità che incarna la "storia" del teatro a Catanzaro ed in Calabria. Accompagnati da un gruppo di musicisti accomunati da grande passione e talento, hanno messo in scena un concerto, intitolato "Come un'anomalia. Vent'anni senza Fabrizio De André", che al Teatro Comunale di Catanzaro ha registrato il sold out sia nella prima rappresentazione che nella replica del 20 gennaio. Uno spettacolo che é anche teatrale, con alcune parti recitate che hanno evidenziato la grande qualità degli interpreti. Un grande omaggio a Fabrizio De Andrè.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere