Royal Philarmonic Orchestra a Catanzaro

Formazione diretta da Joshua Weirlestein conclude Armonie d'arte

(ANSA) - CATANZARO, 6 SET - É stata una conclusione all'insegna della qualità e della tradizione musicale più alta quella di "Armonie d'Arte Festival", la rassegna fondata da Chiara Giordano, con il concerto, nel Teatro Politeama di Catanzaro, della "Royal philarmonic orchestra", diretta dall'appena trentunenne Joshua Weirlestein.
    L'esibizione della storica orchestra londinese, reduce dai concerti al Regio di Torino ed alla Scala di Milano per il "Mi-To Festival", in un simbolico asse tra Nord e Sud del Paese, é stata impreziosita dalla partecipazione, come pianista solista, della stessa Chiara Giordano. Sono stati eseguiti brani di Beethoven, Mozart ed Antonin Dvorak che hanno creato un'atmosfera intensa e densa di emozioni, suggellata dall'entusiasmo del pubblico.
    "Armonie d'Arte Festival, con questa data conclusiva - ha detto Chiara Giordano - ha confermato il prestigio del suo cartellone, elevandosi a realtà ormai consolidata e di punta del panorama meridionale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA