Carabinieri a cavallo nel vibonese

A Serra San Bruno reggimento impiegato servizi pg e anti droga

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 11 LUG - Nel territorio di competenza della Compagnia carabinieri di Serra San Bruno, nei mesi estivi, opereranno anche i carabinieri del Reggimento a cavallo. Il servizio è stato illustrato dal comandante la Compagnia Marco Di Caprio e dal comandante del 2° Squadrone del 4° Reggimento carabinieri a cavallo Fabiola Garello. I militari saranno impegnati in servizi di polizia giudiziaria, nel contrasto alla produzione di sostanze stupefacenti e in attività di perlustrazione e rastrellamento di un ampio territorio dove spesso, ha detto Di Caprio, "determinate tipologie di controlli non possono essere effettuate a piedi o con i mezzi in dotazione dell'Arma". Il gruppo è composto da 7 unità e la scuderia si trova nella sede Carabinieri forestale di Mongiana. "Non è il primo anno - ha detto Garello - che il Reggimento si opera nel territorio di Serra e, oltre a questo, abbiamo anche altri Contingenti nelle province di Reggio e Cosenza". Nell'ultimo anno sono state individuate 2 piantagioni di cannabis.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere