Nave in avaria,soccorso Guardia costiera

Illuminata di notte per renderla visibile sino a traino in porto

(ANSA) - GIOIA TAURO (REGGIO CALABRIA), 23 MAG - Una nave alla deriva per un'avaria al motore ed un guasto all'impianto elettrico è stata assistita dalla Guardia costiera sino a quando un rimorchiatore non l'ha trainata nel porto di Gioia Tauro.
    L'allarme è scattato dopo che la Sala operativa della Capitaneria di porto di Gioia Tauro ha accertato che la nave "Ades", battente bandiera Panamense, salpata da Odessa ed in navigazione verso Salerno, risultava "senza controllo" a circa 10 miglia dalla costa. Il comandante della nave - 81 metri e con 12 persone di equipaggio - ha comunicato l'avaria e il guasto elettrico. La nave è stata monitorata dalla Guardia costiera che ha emanato gli avvisi di sicurezza ai naviganti ed allertato la Sala operativa di Reggio Calabria e la Centrale del Comando generale. Di notte, essendo la nave priva di illuminazione, una motovedetta l'ha raggiunta e illuminata rendendola visibile alle altre navi. La società armatrice, di nazionalità turca, infine ha chiesto l'assistenza di un rimorchiatore.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere