"Bugia tira l'altra",successo al Cilea

Una commedia degli equivoci che strappa tanti applausi e risate

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 12 MAR - Una storia avvincente, costellata di equivoci, che conquista e strappa tante risate.
    Successo al Cilea di Reggio per "Una bugia tira l'altra", commedia prodotta dalla Good Mood dell'attore e produttore Nicola Canonico, per la regia di Luigi Russo.
    Assieme allo stesso Canonico in scena ci sono Gianni Ferreri (volto televisivo noto di "Distretto di Polizia") e le bellissime e ironiche Nathalie Caldonazzo, Annalisa Favetti e Cecilia Taddei. La commedia degli equivoci è il penultimo appuntamento della kermesse della compagnia teatrale Officina dell'Arte che ha voluto all'interno del suo cartellone questa produzione. La scenografia semplice rispecchia le due case degli infedeli che si tradiscono a vicenda, il luogo che dovrebbe essere l'alcova dell'amore e invece, alla fine, si trasforma in un covo intriso di bugie. Alla fine risultano meritati gli applausi continui e il favore del pubblico ad un team di attori piacevoli da vedere e da sentire ancora.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere